AGOSTINO INFORMA L'OCCIDENTE

- Catalogo FILOSOFIA
- Codice Prodotto: 881640770
Disponibilità: Disponibile

Descrizione

- EAN : 9788816407701
- Autore : Przywara Erich
- Editore : JACA BOOK
Trama

La nuova vita di Agostino fra i moderni, da Descartes fino a Hegel, da Baader fino a Kierkegaard, passa attraverso gli sconvolgimenti del nostro presente per sfociare nel tempo escatologico della terza (ed ultima?) Europa: l’Europa dellumanita’. Se e’ vero che ogni nostra domanda, e ogni nostro scacco, derivano da quelle tensioni che Agostino ha esperito sigillandole in formule precise e ricche di futuro, le parole con cui - nel 1933 - Erich Przywara apre questo agile saggio, in cui si cimenta in un’ambiziosa resa dei conti tra Agostino e la tradizione filosofica dell’Occidente, rappresentano sia il punto di irradiazione di un’analisi serrata e implacabile, sia l’indicazione di un metodo di pensiero. Le opposizioni tra intellettualismo cartesiano ed hegeliano e tragicita’ dell’esistenza (come in Pascal e Kierkegaard) vengono articolate nelle incandescenti pagine di questo filosofo - ancora poco conosciuto in Italia - intorno a una concezione di tradizione che si scopre vivente, vale a dire sempre dentro l’uno provocato dall’incontro/scontro tra logos greco e linguaggio cristiano.

Per informazioni sul prodotto rivolgersi al supporto clienti.
Email : info@edizionitheoria.it

Specifiche

Classificazione
Autore Przywara Erich
Editore JACA BOOK
Collana JACA DI FRONTE E ATTRAVERSO FI
Dimensioni Non disponibile